Articoli

Primo incontro incentrato direttamente sui rapporti tra la Costituzione Italiana e i Trattati Europei da parte dell’associazione Me-Mmt Italia, in Toscana, attraverso il referente Filippo Abbate. Da una parte la “tutela del cittadino”, dall’altra la “tutela del profitto”. Per questo motivo presto l’associazione sarà in prima fila, con quanti lo vorranno, per sensibilizzare in vista del referendum costituzionale del prossimo autunno

Sabato 5 dicembre si è svolto a Recanati un importante convegno organizzato dall’associazione Me-Mmt Marche Economia per la Piena Occupazione. Patrocinato dal Comune di Recanati e appoggiato dalla Confartigianato, l’evento si è svolto nell’Aula Magna del Municipio e si è incentrato sulla proiezione del docu-film “Lasciateci fare” realizzato dal regista Ruggero Arenella, e sul seguente dibattito che ha visto coinvolti oltre che lo stesso Arenella, il trader e blogger Giovanni Zibordi, l’economista Nino Galloni, con la moderazione e partecipazione di Pier Paolo Flammini, giornalista e referente regionale della Me-Mmt.
 
Proponiamo di seguito il video integrale del dibattito. Nei prossimi giorni proporremo delle interviste realizzate a Zibordi, Galloni e Arenella prima della proiezione.

Alcuni dei temi affrontati sono stati:

  • l’evoluzione del pensiero neoliberista, la conquista del suo predominio a livello mondiale fino al Trattato di Maastricht;
  • le ragioni dell’attuali crisi economica;
  • come riconquistare la sovranità monetaria e qual è il modo migliore a livello tecnico;
  • i CCF-Certificati di Credito Fiscale;
  • oltre la tecnica, come agire a livello politico.

Si raccomanda a tutti gli attivisti della MMT, se possibile, di attivarsi per la proiezione del docu-film di Arenella, in quando realizzato con passione, serietà, competenza e aderenza alle vicende storiche. Particolarmente rilevanti i passaggi storici con le dichiarazioni di Milton Friedman, Margaret Thatcher, Ronald Reagan, il colpo di Stato nel Cile di Allende nel 1973.
L’associazione Me-Mmt Marche ringrazia particolarmente l’associata Cristina Di Massimo per il grande impegno speso nella realizzazione dell’evento.

Domande e Risposte con Filippo Abbate, referente economico dell’associazione Me-Mmt Toscana.
Interviste a cura di Gianni Nencini Giubbolini (M5S Val di Pesa).
Riprese di ManimanGiri

 
 
 

Lo scorso mese di aprile a Pesaro interventi di Daniele Della Bona di Me-Mmt, Giacomo Bracci di Epic assieme a Antonio Rinaldi di Riscossa e Antonino Galloni

Una “videopillola” di Michael Hudson, grande esperto di economia e finanza americano e ospite del primo Summit di Rimini, nel 2012. Ovviamente il discorso di Hudson va esteso nel suo significato più pieno: se un finanziatore decide cosa il politico finanziato deve fare, è anche vero che se il sistema dei mercati privati finanzia gli Stati, allora anche questi seguono le indicazioni dei loro finanziatori.
Hudson afferma anche che l’esperimento dell’Eurozona è un tentativo di riportare il Vecchio Continente ai tempi del feudalesimo, quando banchieri e proprietari terrieri godevano di un potere intoccabile.

 
 

L’edizione del 20 aprile ha dedicato uno spazio all’intervento del padre della Mmt al Festival dell’Economia di Vibo Valentia: “La disoccupazione nasce da una restrizione sulla moneta, se lo Stato spende 100, le famiglie hanno e spendono 100. Tutte le restrizioni sono di natura politica, è la politica che deve scegliere come cambiare”

VIDEO LEZIONE di Daniele Della Bona all’Università Federico II di Napoli: il percorso che ha portato l’Italia a perdere tutti gli strumenti della sovranità economica conferiti dalla Costituzione Italiana per il raggiungimento della piena occupazione

Il professore canadese: “In tempi di crisi, lo stato democratico deve essere in grado di spendere dei soldi per far fronte ai propri obblighi nei confronti dei suoi cittadini. Il sistema sarà continuamente afflitto da crisi e probabilmente crollerà a nel lungo termine”

Quarto appuntamento con il ciclo di approfondimenti relativi alle sei lezioni tenute lo scorso mese di novembre all’Università Federico II di Napoli. Il ciclo di seminari è stato organizzato dall’Associazione Universitaria Studentesca UniNA nell’ambito dell’iniziativa “Ascolta l’altra Campania”.
Consigliamo vivamente lo studio approfondito di questo materiale in quanto consente una “auto-formazione” da attivista Me-Mmt su aspetti centrali dell’economia e quindi sulle ripercussioni riguardanti la nostra vita di ogni giorno. Se volete contattate il gruppo territoriale della vostra regione o info@mmtitalia.info.
Di seguito: slide della presentazione, video integrale, riferimenti bibliografici. La lezione è stata tenuta da Filippo Abbate.
La lezione in oggetto ha per oggetto il tema della Eurozona e Trattati.
Qui la prima lezione: Sovranità Monetaria, Saldi Settoriali e Debito Pubblico.
Qui la seconda lezione: Finanza Funzionale, Piena Occupazione e Programmi di Lavoro Garantito.
Qui la terza lezione: Svalutazione, Inflazione, Regimi di Tassi di Cambio.
Qui la quarta lezione: Eurozona e Trattati Europei.

Prossima lezione: Storia Economica Italiana (Sme, Divorzio Banca Centrale-Tesoro, Maastricht). Relatore Daniele Della Bona.
Politiche monetarie in Eurozona