Articoli

Attualmente la Grecia “paga” con le tasse la spesa pubblica e “paga” con le esportazioni le importazioni. Per questo non deve temere nulla e anzi può beneficiare dal ritorno alla propria moneta. Un punto di forza che va fatto pesare nelle contrattazioni. Il popolo chiede pane, non brioches, e andrà con chi darà ad esso pane.

In Grecia Varoufakis collabora con James Galbraith e Rania Antonopulous è viceministro del Lavoro; Randall Wray traduce il suo libro in spagnolo, va a Madrid e ha contatti con Podemos; negli Usa il senatore Sanders nomina la Kelton e si candida alle presidenziali 2016