Articoli

Quanto tempo credete che ci vorrà per realizzare il vostro “più Europa?”. E, nel caso avessimo ragione noi, cosa che alla luce di quanto detto qui ci sembra molto probabile, ve la sentite, Voi, di avere sulla coscienza intere generazioni perdute? Ve la sentite, Voi, di essere complici della distruzione delle nostre ricchezze, della svendita delle nostre industrie e della perdita delle nostre conoscenze tecniche e culturali che i nostri padri e nonni hanno faticosamente costruito e conservato?