Articoli

Queste parole sono state scritte in occasione della visita di Grasso ad Ascoli. La lettera è stata consegnata in Questura