Articoli

Durante l’assemblea straordinaria del 14 gennaio 2017 l’associazione ME MMT ITALIA ha deliberato all’unanimità:
1) La nuova denominazione ufficiale MMT ITALIA;
2) L’art. 2 Principi e finalità di seguito integralmente riportato.

Articolo 2
Principi e finalità

2.1. L’associazione non ha scopo di lucro e nasce al fine di svolgere attività di utilità sociale a favore di associati o di terzi, nel pieno rispetto delle libertà e dignità degli associati, secondo principi di democrazia, uguaglianza ed equità.

Scopo dell’associazione è coordinare e supportare le singole associazioni aderenti ed eventuali altre associazioni che condividano i medesimi obiettivi.
I punti fondamentali che caratterizzano l’attività dell’associazione sono i seguenti:
1. Lo studio, la promozione e la diffusione dei contenuti della scuola economica denominata Modern Money Theory (in seguito MMT), così come elaborata e sviluppata dall’economista Warren Bruce Mosler e da altri economisti MMT riconosciuti come tali a livello internazionale.
2. A tal fine l’associazione si rifà alla radicalità ed alla piena applicazione del messaggio emerso nel corso dei meeting tenuti a Rimini nel 2012 in seguito ai quali è iniziato il processo di divulgazione sul territorio nazionale della MMT con il contributo degli economisti Warren Mosler, Mathew Forstater, Alain Parguez e del giornalista Paolo Barnard.
3. L’associazione crede che solo l’applicazione di politiche di piena occupazione, stabilità dei prezzi, piena realizzazione dello stato sociale, nel rispetto della democrazia e della libertà dei popoli, possano contribuire allo sviluppo armonioso dell’umanità verso forme di convivenza pacifica, costruttiva e solidale, al fine anche di progredire verso un futuro sostenibile, possibile solo con la revisione dell’attuale modello capitalista che a sua volta è possibile solo riconoscendo il ruolo dello Stato a moneta sovrana, che per definizione non ha la necessità di perseguire le logiche di profitto dell’ideologia economica neoclassica e neoliberista.
4. L’associazione promuove la piena applicazione dei principi fondamentali della Costituzione Italiana del 1948 e difende il pieno diritto del popolo italiano all’autodeterminazione e al benessere economico e sociale.
5. L’associazione promuove la realizzazione di studi e documentazione di supporto, incontri, seminari, manifestazioni, prodotti editoriali e multimediali e ogni altra attività che abbia lo scopo di diffondere ed applicare la MMT, nel rispetto delle disposizioni del presente statuto.

Osservate cosa è successo in Italia (e non solo) negli ultimi decenni e soprattutto in questi ultimi anni dove fra M5S e Forconi e Sovanisti vari sembrava che scoppiasse la Revolucion! In Italia la contestazione, da 40 anni, non studia e vuole solo sbraitare colpa della casta o delle pensioni d’oro ecc.. Al Potere non si scompone neppure un pelo del pube.

L’1% degli italiani sta ed è il Vero Potere, l’80% è apatico, il 18,9% ha capito cosa è la Mosler Economics Mmt ma sono vigliacchi, lo 0,1% si sta battendo con i gruppi regionali per combattere il neoliberismo neomercantilista

Il piano Mosler per l’Aquila rischia di saltare perché l’Eurozona è progettata per eliminare ogni possibilità di salvezza

Lunedi 24 giugno Paolo Barnard e Warren Mosler andranno col sindaco Cialente al Ministero del Tesoro per salvare L’Aquila

Viviamo in un pollaio, a capo chino ogni ora, stanchi, affannati, preoccupati di cose talmente miserabili da essere oscene, sempre alla rincorsa di nevrosi, malattie, penurie di ogni sorta, perché noi glielo abbiamo permesso?

L’Abenomics non è MEMMT. Comprare grandi quantità di titoli di Stato non è MEMMT. Sperare di creare inflazione non è MEMMT. Puntare sulle esportazione non è MEMMT. Il Giappone non capisce la MEMMT

L’Eurozona ha registrato il più altro surplus di esportazioni dal 1999 ottenuto imponendo la depressione dei consumi interni. Parguez, Mosler e Barnard lo avevano previsto. Huston, we have a problem!