Articoli

Riflessioni alte di un attivista campano ad esponenti di governo del Pd con posizioni mercatiste e il professor Realfonzo che cerca di salvare l’euro: “Non potrà mai funzionare. Per questo trovo incoerente per chi ha una formazione eterodossa decidere di continuare ad aderire alla istituzione della moneta unica, come trovo abbastanza incoerente decidere di criticare l’austerità ma di rimanere ben ancorati a questa Europa”

L’ex segretario di Stato americano e professore ad Harvard in un articolo sul Financial Times analizza l’inversione di marcia del Fondo Monetario Internazionale. Anche se è ancora timoroso rispetto agli assunti della Mmt, è importante sapere che l’austerità è bocciata concettualmente persino da chi l’ha richiesta per anni

Le cause della crisi in una cronistoria, in risposta al finanziere e sostenitore di Renzi che durante la trasmissione “Piazza Pulita” di La 7 si è lasciato andare ad una serie di sproloqui propagandistici. Che il conduttore Formigli inviti la Me-Mmt per un chiarimento

Il “dettato” delle esilaranti affermazioni del titolare di Algebris Investments, “fondo speculativo britannico”, durante una puntata di Piazza Pulita. Il delirio eurista punto per punto

Pareggio di bilancio, avanzo primario, monopolio della moneta, titoli di stato, crisi del debito privato: piccola guida

“Più di cinquant’anni fa, Abba Lerner fornì la risposta a questo problema. Se vi sono disoccupati involontari (aggiungeremmo anche sottoccupati) significa che il deficit è troppo basso. Il governo dovrebbe tagliare le tasse o incrementare la spesa pubblica” dal paper di Wray e Nersysian del 2010

Da Ferrara l’assessore comunale e l’economista ed editorialista attaccano Warren Mosler e la Me-Mmt: “Venditore di auto”, “stupidaggini immense”, “follia”. Umilmente, potremmo tenere un corso di comprensione dei sistemi monetari. Chiedendo, prima, di tutelare meglio la città, considerando la quantità di critiche presenti nei commenti

“Se un paese investe in misure sociali senza un tangibile valore economico, per la Commissione non c’è spazio per le eccezioni, ma se ad esempio, privatizza il suo sistema pensionistico o abolisce protezioni per i lavoratori, le nuove norme sono ampiamente accondiscendenti”

“Il grande business ha usato la crisi come un’opportunità per raggiungere i propri obiettivi di lungo termine nell’agenda politica europea. diamo uno sguardo a ritroso per capire come l’Europa è stata costruita al fine di avere un sistema permanente di politica economica neoliberista”