“Migliorare la qualità della vita dei cittadini è una responsabilità politica dello Stato che deve investire nell’istruzione e nella ricerca pubblica per il futuro delle generazioni di oggi e di domani.”

Così recita in un passaggio una delle protagoniste del video di “Rete della conoscenza“, movimento giovanile che attraverso un ironico #icepocketchallenge sottolinea la necessità di finanziare la scuola e la ricerca, rivolgendosi al ministro dell’Istruzione Giannini e al presidente del Consiglio Renzi.

Rete della conoscenza

Quando l’intelligenza giovanile insegna agli adulti che investire nelle strutture, istruzione, ricerca e sviluppo delle risorse umane dovrebbe essere una prerogativa imprescindibile per uno Stato. Noi della Me-MMT sosteniamo questi ragazzi mentre gli “adulti” continuano a tagliare i finanziamenti pubblici e a distruggere le loro vite.

Senza la spesa pubblica non c’è presente e non c’è futuro.

Modern Money Theory for Public Purpose

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 − 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.