Il PIL è la somma di tutto ciò che l’Italia produce/vende.

Un aumento di IVA dell’1% sottrae qualcosa di vicino all’1% del PIL italiano. Il PIL italiano è di circa 1.500 miliardi di euro.
Le stime possono variare da meno 4,4 miliardi di euro che spariscono dalle tasche degli italiani, a qualcosa come 15 miliardi.
L’IVA è la tassa più distruttiva mai inventata in economia. Va abolita e basta.
E’ ancora un’altra fucilata al futuro già compromesso dei tuoi bambini. Dillo a Letta.
(Mosler Economics Modern Money Theory, Dr. Warren Mosler, Prof. Andrea Terzi)
FONTE: http://www.paolobarnard.info