Agenda Monti
L’Europa da sola non è la ricetta che risolve i problemi dell’Italia. L’Unione europea non è qualcosa al di sopra o al di fuori dei suoi Stati membri. Le sue politiche sono il risultato di un mix di interessi generali e interessi particolari dei vari Stati. Per questo l’Italia, paese contributore netto al bilancio europeo e che sostiene finanziariamente lo sforzo di salvataggio dei Paesi sottoposti a programma del Fondo europeo Salva-Stati, deve chiedere all’Europa politiche orientate nel senso di una maggiore attenzione alla crescita basata su finanze pubbliche sane, un mercato interno più integrato e dinamico, una maggiore solidarietà finanziaria attraverso forme di condivisione del rischio, una maggiore attenzione alla inclusione sociale e alla sostenibilità ambientale. Politiche che ne riflettono i suoi interessi e i suoi valori.
ME-MMT
Le politiche europee lungi dall’essere mai state la ricetta in grado di risolvere i problemi di un Paese, hanno contribuito invece ad affossare le economie di nazioni virtuose e in pieno sviluppo, tra cui l’Italia. I dati Banca d’Italia ed Eurostat evidenziano che il PIL dei Paesi europei è in calo costante negli ultimi due anni; su base annuale i paesi europei subiscono una flessione dello 0,6% (2012), toccando punte drammatiche come in Grecia (7,2%), Portogallo (3,4%), Italia (2,4%), Spagna (1,6%). Anche le nazioni più virtuose, come Germania, hanno fatto registrare flessioni nettissime. Tutto questo si traduce in un ulteriore calo della domanda interna, riduzione drastica dei consumi delle famiglie e impoverimento generale. La disoccupazione e la pressione fiscale dovute alle politiche di austerity hanno raggiunto picchi inimmaginabili nel Belpaese che ormai conta i propri morti come se fossimo in guerra. Tutto questo, è bene ribadirlo, ”ce lo chiede l’Europa”.

–TRATTO DAL DOCUMENTO AGENDA MONTI: COSA DICE E COME RISPONDE LA ME-MMT (SCARICA LA VERSIONE INTEGRALE IN PDF)
 

0 commenti
  1. Marco
    Marco dice:

    L’ITALIA DEVE ANNULLARE IL TRATTATO DI LISBONA IN QUANTO NON HA VALIDITÀ GIURIDICA ALCUNA È CONTRO LA COSTITUZIONE QUINDI LO SI PUÒ ANNULLARE
    STESSA COSA VALE PER IL PATTO FISCALE E IL M.E.S
    BERLUSCONI PORTA L’ITALIA FUORI DALL’EURO CON APPROVAZIONE DEGLI USA

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *