Domenica 16 settembre a Cagliari ci sarà un incontro sulla Modern Money Theory per capire le cause dell’economicidio in atto e le possibili soluzioni. Interverrà Daniele Basciu, del gruppo economico di DemocraziaMMT

Temi dell’incontro:

  • Colpo di stato finanziario e motivi reali della crisi dell’eurozona
  • Debito come risorsa e non come problema. Modern Money Theory
  • Altre proposte economiche di rilancio dell’economia: perchè non possono funzionare
  • Organizzazione Summit Cagliari 27-28 ottobre

L’incontro è gratuito ed aperto a tutti:
Domenica 16 settembre 2012 dalle 16.30 fino a 19.00 circa presso la Sala Magna dell’Istituto professionale per i Servizi Sociali Sandro Pertini in Via Vesalio

Comments

  1. Paolo hai superato te stesso. Sei per me e per molti una fonte continua d’ispirazione. Non ho parole per ringraziarti.

  2. E’ solo da ieri che ho scoperto la tua storia e i tuoi scritti. Scusa il ritardo! Me li sono letti per tutta la giornata di ieri. Era ora che qualcuno desse voce al groppo in gola che ho avuto dagli anni ’70-’80. Quando ero in fabbrica a Milano. In quegli anni, ero un sindacalista CGIL ma “cane sciolto”, criticissimo a sinistra come sono sempre stato, e qualcuno del Consiglio di fabbrica, ricordo che era andato in Palestina e ci aveva raccontato cose inenarrabili, che d’altra parte noi “cani sciolti marxisti” già sapevamo, ma non si potevano dire!!! Sto’ parlando del tuo scritto su Israele e Palestina, naturalmente. Ma tutto il tuo pensiero mi rafforza nelle mie convinzioni. Grazie Paolo

  3. Ti ho visto ieri sera su Rai2. Grazie di quello ke fai. Continua così! Ho letto tutto quello ke c’era su questo sito e sul tuo. Ho provato a diffondere queste preziose informaz cn quelli ke conosco. Purtroppo molti nn hanno più nè la voglia e talvolta neanke la forza di mettersi lì a capire e studiarci sopra. Io però ti seguo sempre. Grazie ancora x averci aperto gli occhi!

  4. Beh,
    mi vien da pensare…ma che “mazzo” ti stai facendo?
    Mi commuovi ogni volta che ti ascolto per la passione che ci metti e il desiderio instancabile di condividere con gli altri i tuoi studi e ricerche, rimettendoci con attacchi durissimi dal sistema, verso la tua credibilità professionale.
    Sei troppo bravo e …un vero kamikaze di questi tempi!
    Grazie!

  5. Smettetela di fargli i complimenti! Lui non è questo che vuole, bensì vuole che IO, NOI e VOI tiriamo fuori le PALLE. Paolo sta lavorando per IO, NOI e VOI. Ammirevole ciò che fa ma non perdiamoci in adulazioni inutili perchè non saranno certo quelle a salvarci dal disastro. Ricordatevelo sempre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei + 15 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.