La resistenza oggi si fa con le armi della conoscenza tecnica, autorevole e aggiornata alla realtà esistente, la sola capace di porsi come antagonista e contrattaccare l’ordine economico e politico costituitosi a livello sovrannazionale e a livello nazionale, al di fuori del controllo democratico e del rispetto della sovranità popolare.

Non c’è democrazia politica senza democrazia economica. A questa drammatica situazione di impotenza politica e di impoverimento economico, ci ha condotto l’irresponsabile onnipotenza di parametri imposti dall’unica verità ideologica ammessa, quella liberista e mercantilista.

Abbiamo solo i diritti che sappiamo difendere. Che siano scritti è importante, ma non basta. Ci ritroviamo a dover combattere, come fecero i nostri padri e i nostri nonni. Le modalità sono cambiate, ma il coraggio necessario e l’impegno sono sempre gli stessi. Non possiamo esimerci. La Repubblica ha bisogno di noi. Dopo aver preso, dobbiamo dare.

Agli attivisti MMT – Qui per iscrizione
Dopo 4 anni di attivismo è giusto incontrarci per fare il punto, tutti insieme, per un confronto aperto e condiviso sulle sfide che abbiamo superato e quelle che ci aspettano.

A tutti – Ingresso libero
Molto in realtà si sta muovendo, sia in ambiente accademico che in quello politico. E sono passi molto importanti.
Ci sono economisti che si espongono a fare appelli direttamente al popolo e non più solo al governo, che si è dimostrato, negli ultimi anni, sordo e connivente. Si uniscono allo sforzo collettivo di difendere e ristabilire la nostra Costituzione. Potremo ascoltarli insieme e porre la questione fondamentale del ripristino del modello socioeconomico repubblicano a quei politici che hanno dimostrato sensibilità e comprensione della sua importanza e urgenza, perché ci dicano, secondo loro, quale può essere la via percorribile per arrivarci.

La MMT in Italia non è separata dalla realtà sociale e politica del Paese, ma è qui per aiutare a fornire quelle armi indispensabili alla Nuova Resistenza.

L’Associazione MEMMT (MMT ITALIA) organizza una giornata di aggiornamento, confronto e condivisione aperta agli attivisti e simpatizzanti MMT e a tutti coloro che desiderano partecipare.

SCARICA QUI IL PROGRAMMA (VOLANTINO FORMATO STAMPA)

Calendario
Sabato 25 giugno 2016
Città dell’Altra Economia – Largo Dino Frisullo – 00153, Roma
Mattino: 9.30/12.30 – Summit Attivisti MMT
Pomeriggio: 14.30/17.30 – Il Manifesto degli Economisti – “L’Economia che difende la Democrazia e la Costituzione”
Relatori: Prof. Cesaratto, Prof. Sylos Labini – Dibatto con Alfredo D’Attorre (SI), Antonio Maria Rinaldi (ALI) e Alfonso Gianni (Comitato per il NO).
MMT E LA NUOVA RESISTENZA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 + due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.