Se qualcuno fosse ancora illuso riguardo le manovre “espansive” o riguardo la “flessibilità” che sarebbe stata miracolosamente accordata all’Italia dalla Commissione Europea, il grafico che presentiamo, elaborato da Sergio Ferrero, mostra come aumenterà l’Iva nei prossimi anni nel caso che l’Italia non riuscisse a centrare gli obiettivi di bilancio garantiti alla Ue nel nome del pareggio di bilancio e Fiscal Compact.

Dunque un aumento “automatico” a meno che non vengano trovate altre risorse (si legga: tasse) o vengano tagliate altre spese dello Stato. E parlano di ripresa…

Ipotesi aumento Iva

Comments

  1. Beh, secondo voi nel 2018 c’è ancora l’Euro? Ma non scherziamo! La Germania sta entrando in recessione, a meno di fare gli Stati Uniti d’Europa ( e non le conviene ), avrebbe + vantaggi a riprendersi il Marco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 10 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.